Antipasti,  Gluten free,  Impasti

Bignè gonfi e perfetti(pasta CHOUX)

è una piccola pasta che si presta facilmente al ripieno dolce o salato di forma tondeggiante, talvolta anche in forma allungata : in questo caso è un dolce e si chiama eclair .

I bignè si preparano in due modi completamente differenti fra loro: i bignè fritti e i bignè cotti al forno.

Di seguito vi darò le dosi per preparare la base del bignè
se seguirete attentamente i miei consigli di preparazione, vi faranno ottenere dei bigne alti e gonfi, croccanti fuori e vuoti dentro. Fatene tanti e farciteli con ripieni dolci e salati ,anche in versione gluten-free.

INGREDIENTI per circa n.20 bignè

  • 50g burro
  • 125 ml di acqua ( oppure 1/2 acqua e 1/2 latte)
  • un pizzico di sale
  • 2 uova
  • 75g di farina
  • Per la versione gluten-free basta sostituire la farina bianca con la farina di riso e seguire lo stesso procedimento

In un pentolino(1) far sciogliere il burro nell’acqua ( o acqua e latte) (2)insieme ad un pizzico di sale. Fate sciogliere completamente il burro a fiamma bassa (3)ed al primo bollore spegnere e togliere dal fornello il pentolino .

Aggiungere in un sol colpo la farina e rimestare con un cucchiaio di legno velocemente, in questo modo non si formeranno i grumi (3). 

3

Rimettere sul fuoco a fiamma bassa e sempre mescolando, attendere che il composto si compatti e diventi una palla uniforme. Appena avvertirete il classico sfrigolio togliere dal fuoco e far raffreddare completamente il composto. (4-5)
E’ necessario far raffreddare il composto ,altrimenti ,quando si andranno ad aggiungere le uova, esse cuoceranno .

Trasferite il composto in una ciotola e con il cucchiaio di legno iniziate ad amalgamare.
Se volete ,potete utilizzare la planetaria oppure utilizzate il frullino, e con la frusta iniziate a montarlo a media velocita’. Unite le uova una alla volta, aspettando che si incorpori l’ultima prima di unire la successiva e lavorare l’impasto ancora per un paio di minuti.

Mettete ora l’impasto, ben amalgamato e omogeneo , in una tasca da pasticcere (oppure utilizzate un cucchiaino da te’ ) e formate dei piccoli bottoni uniformi, che andrete a fare su carta da forno poggiata su una teglia rettangolare . Infornate a 180° forno ventilato per 20-30 minuti, tenendo lo sportello del forno leggermente aperto per 20-30 minuti, o comunque fino a che i bigne’ non risultino belli gonfi e dorati.

Bignè realizzati con farina di riso
Bignè realizzati con farina bianca

La cottura dei bigne’ e’ importantissima, devono essere croccanti fuori e vuoti dentro e questo avvera’ solo se monterete bene il composto e se i tempi ed i modi di cottura saranno quelli giusti. Seguite, quindi passo-passo la ricetta appena descritta .

Per qualche suggerimento su come riempirli e ottenere degli ottimi bignè salati da antipasto vedi la ricetta mousse salate.

Sono cresciuta tra i profumi più golosi al mondo... Pane, pizze, biscotti, torte al cioccolato... Mi piace sentire gli stessi profumi dentro la mia cucina!!!

Lascia un commento