Impasti,  Prova tu e comincia da qui

Come fare il Pan di brioche

"Oggi cosa preparo??...".Tante volte ho pensato di impastare la brioche a mano e questa volta l'ho fatto sul serio...."


INGREDIENTI:

Farina gr 350 (metà 0 e metà Manitoba)

Burro gr 175

Acqua tiepida gr.100

Zucchero gr 20 (si può aumentare la dose se si preferiscono più dolci)

Lievito di birra gr 15

Uova  n. 4

vanillina (una bustina monodose) ;in alternativa grattuggiare  la buccia di un limone o di una arancia

Un pizzico di sale

Tempo di preparazione pre-impasto: 5 min.

Tempo di riposo pre-impasto: 2 ore circa

Tempo di riposto secondo impasto :2 ore circa

Tempi di cottura : 35/40 min


PREPARAZIONE IMPASTO:

Versate una parte della farina(precedentemente setacciata ,per renderla soffice e vellutata)  in una ciotola
 e mescolate con le dita aggiungendo il lievito sciolto in un pò di acqua tiepida. 
Regolate la quantità di acqua e farina fino a che il preimpasto non risulti liscio.
Lasciate riposare nella ciotola coperto da pellicola trasparente e un panno da cucina. 
Tempi di riposo circa 2 ore( comunque fino al raddoppio del suo volume)
Di solito, lo metto a riposare dentro il forno spento ,così nè finestre nè porte nè "colpi d'aria "
 possono distrurbarne la lievitazione!!!

Impastate la rimanente farina con il burro , lo zucchero, le uova ,il sale , l'acqua semplicemente lavorando con le dita

Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati unite il panetto lievitato , preparato in precedenza.

Con le mani sempre ben infarinate, incorporate bene i due impasti , aggiungendo farina se necessario.
L’impasto deve essere lavorato, spianato e stirato più volte fino ad ottenere una palla liscia e non appiccicosa.

Mettete nuovamente la palla ottenuta in una ciotola, tracciando con un coltello una x sopra.
Fate riposare il tutto ancora un paio d’ore,  coperto con pellicola trasparente e panno da cucina,
fino a quando non aumenta di volume.

Dopo l’attesa stendete  formando un cilindro e ricavate delle palline dello stesso peso e dimensione (circa 6),schiacciate ogni pallina con le mani e dentro ognuna di esse , ponete al centro delle gocce di cioccolato fondente o della crema nocciole. Richiudete tirando su i lembi .

A questo punto ,sfogate la vostra fantasia scegliendo di infornarle come singole brioches o proseguire come ho fatto io,  scegliendo una teglia per ciambellone (diametro 24 cm)  . Imburrate lo stampo, e ponete le sei palline una accanto all’altra , lasciate riposare altri venti minuti. Preparate un uovo sbattuto da spennellare successivamente in superficie.

Adesso siamo pronti per infornare a 180°C per 35/40 min (forno statico) oppure 170°C per 35/40 min (forno ventilato).

ECCO IL MIO PAN BRIOCHES……….

Piccoli consigli:

La cottura per questo panbrioches , deve avvenire in un forno di qualunque dimensione , che scaldi bene dal basso. Più piccole saranno  le brioches, più alzeremo  la temperatura e cuoceremo per minor tempo.

 

 

 

Sono cresciuta tra i profumi più golosi al mondo... Pane, pizze, biscotti, torte al cioccolato... Mi piace sentire gli stessi profumi dentro la mia cucina!!!

Lascia un commento