Impasti,  Pizza e focaccia

Focaccia morbidissima con pomodorini

Un impasto leggero e morbido grazie alla patata sbollentata inserita nell’impasto, che dona un risultato morbido anche per più giorni.

INGREDIENTI x 2 teglie rotonde diametro 28 cm

  • 500 gr FARINA( metà manitoba e metà farina 0)
  • 25 gr lievito fresco
  • 1 patata media sbollentata( Cotta in un bicchiere e 1/2 d’acqua)
  • 2 cucchiai d’olio extravergine
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 200 gr pomodorini
  • origano q.b.

Lavate, sbucciate e tagliate a dadini la patata. Sbollentate per pochi minuti e schiacciate con una forchetta o con uno schiacciapatate. Lasciate da parte l’acqua di cottura ( equivalente a un bicchiere e 1/2) , dove scioglierete il lievito.

Prendete una ciotola capiente , mettete la purea di patate , il lievito sciolto nell’acqua di cottura ancora tiepida, lo zucchero e l’olio. Mescolate bene. Inserite la farina poco per volta e aggiungete il sale dopo l’inserimento della prima farina. Amalgamate il tutto per 5 minuti e finite di inserire tutta la farina restante.

Il composto si presenterà comunque amalgamato ed appiccicoso. Niente paura è pronto! Prendete un’altra ciotola bel oleata e versate dentro il composto . Lasciate riposare per 1 ora al calduccio.

Trascorsa l’ora di riposo , prendete l’impasto e con le mani ben unte di olio, trasferite in teglia , altrettanto oleata . Fate delle piccole pressioni con le dita , fin quando  l’impasto si allargherà dello stesso  diametro della teglia. 

Condite con i pomodorini ,tagliati a metà, sale, origano. In forno preriscaldato 220°C per 10 minuti

Sono cresciuta tra i profumi più golosi al mondo... Pane, pizze, biscotti, torte al cioccolato... Mi piace sentire gli stessi profumi dentro la mia cucina!!!