Verdure fantasia

Minestrone svuotafrigo

Vi è mai capitato di vedere tante verdure in frigo che hanno bisogno di risorgere a nuova vita?
Il frigo è pieno  di verdure usate solo a metà,apri il cassetto e trovi carote, zucchine,verdure da fare lesse,verdure di stagione che da sole fanno una porzione ,ma tutte insieme accontentano tutta la famiglia..E così arriva in tavola  una splendida e profumata crema di verdure con i crostini  ,oppure un minestrone unico che nel banco surgelati non troverai mai ,perchè lo fai tu con i tuoi ingredienti e proporzioni.

E’ quello che è successo a me qualche giorno fa e ho preparato il mio minestrone SVUOTAFRIGO. Lo so, il nome non è molto romantico ma… è la realtà , ciò che succede nelle migliori famiglie ,ho aperto il frigo e mi sono data da fare.

 Nel mio frigo: 1 VERZA, 1PORRO, 3 FUNGHI, SEDANO, 2 POMODORI, 1 ZUCCHINA GENOVESE, 5 CAROTE piccole, 1 BIETA, piselli surgelati (facoltativo)


Molto semplicemente pulite tutte le verdure e subito, tutte belle tagliate a dadolini. Utilizzate un tegame grande e aggiungete tanta acqua quanta ne serve per coprire tutte le verdure.

Fate cuocere a fiamma dolce dal bollore per circa 15 minuti, aggiungendo sale o brodo granulare a metà cottura circa e assaggiando via via per regolare eventualmente il sapore. Al termine consumate la quantità che desiderate e fate raffreddare il resto prima di metterlo in frigorifero in un contenitore con coperchio.

N.b.
Negli ingredienti non ho utilizzato nè patate nè legumi .Questa versione è adatta anche per chi sta seguendo una dieta e ha bisogno ad ogni pasto di una bella porzione di verdure. Aggiungete al vostro piatto delle foglie profumate di basilico fresco con un filo d’olio extravergine o del parmigiano . Provate anche voi

Sono cresciuta tra i profumi più golosi al mondo... Pane, pizze, biscotti, torte al cioccolato... Mi piace sentire gli stessi profumi dentro la mia cucina!!!

Lascia un commento